Billijoe “Il Bulletto”

Questo miciotto è uno dei nostri cuccioli che a tre mesi si è rotto il femore giocando con Shanty, il suo irruente papà. Sempre in quel periodo è inoltre caduto da una palestrina e a sua schiena si è incurvata facendogli perdere la capacità di saltare oltre i 70 cm di altezza. Così abbiamo deciso di tenerlo con noi per sempre ed è diventato la nostra mascotte, l’esempio vivente della dolcezza e dell’amore senza condizioni. Billyjoe quando aveva la zampina fratturata dormiva sul lettone. Dolcemente di notte faceva un sussurrato miagolio per chiedere la pappa, un po’ di acqua o essere accompagnato a fare i suoi bisogni (dovevamo tenere una mano sotto il suo pancino perché non poteva appoggiare al zampina posteriore). A seguito di questo processo di guarigione Billyjoe è diventato più simile ad un bambino che ad un gatto ed ha dimostrato essere una creatura adorabile sia con le persone che con gli altri gatti. Anche se ora non è più giovanissimo ama stare con i cuccioli, con i quale se la spassa correndo a rimpiattino per tutta la casa. Spesso si diverte a fare il duro con nonna Sissy e mamma Polly che, nonostante sia sterilizzato, scappano evitando i suoi agguati, convinte che lui cerchi di imporre loro un accoppiamento, mentre in realtà lui vorrebbe solo giocare …